'); newWindow.document.close(); newWindow.focus(); } } //-->
Header


 
Updated: 30-Jun-2011
NRDC-ITA > Biographies
English  
 


Comandante di NRDC-ITA

Generale di Corpo d’Armata Gian Marco Chiarini

2008 - 2011

Il Gen. C.A. Gian Marco CHIARINI è nato a Ferrara nel 1952.

Ha frequentato il 153° Corso dell’Accademia Militare nel biennio 1971 – 1973 e la Scuola d’ Applicazione d’Arma a Torino, nel 1973 -75, venendo assegnato, al termine degli studi, alla specialità Carristi.

Nel periodo 1975-1982 ha comandato il Plotone, la Compagnia Carri e la Compagnia Comando e Servizi del 1° Battaglione Carri “M.O. Cracco” in Bellinzago Novarese (NO). Successivamente, nel periodo 1991 – 92, ha comandato lo stesso Battaglione.

Ha frequentato il 110° Corso di Stato Maggiore nel 1985 – 86 e il 110° Corso Superiore di Stato Maggiore nel 1988 - 89.

Nel periodo 1985 – 88 ha svolto l’incarico di Capo Nucleo Informatica e successivamente Capo Sezione Informatica e Statistica presso il Comando del 3° Corpo d’Armata in Milano.

Nel grado di Tenente Colonnello ha ricoperto l’incarico di Ufficiale di Collegamento presso l’Armoured Center in Fort Knox, Kentucky-USA, nel 1989 – 91. Nel 1992 ha ricoperto l’incarico di Capo Ufficio Operazioni e Addestramento del 3° Corpo Armata.

Tra il 1993 e il 1995 ha svolto l’incarico di Capo di Stato Maggiore della 3^ Divisione italiana in Milano. Nel periodo 1996 – 98, nel grado di Colonnello, è stato assegnato al Comando ARRC in Rheindahlen (GE), con l’incarico di ACOS Combat Support e successivamente ACOS Fire Coordination, svolgendo, nel 1996, l’incarico di Deputy Chief Civil Affaire del Cdo IFOR in Sarajevo (BiH).

Ha comandato il 32° Reggimento Carri a Tauriano (PN) nel periodo 1998 – 99. Ha ricoperto l’incarico di capo Ufficio Operazioni del Comando NATO AFSOUTH a Bagnoli (NA) nel periodo 1999 – 2000. Dall’ottobre 2000 all’aprile 2001 ha svolto le funzioni di Executive Assistant di COMKFOR, a Pristina, in Kosovo.

È stato promosso al grado di Generale di Brigata il 1° gennaio 2001 e dal maggio dello stesso anno è stato Capo di Stato Maggiore del NATO Rapid Deployable Corps in Solbiate Olona (VA). Ha svolto tale incarico sino alla validazione finale del comando da parte degli organi NATO. Dal 01/03/2003 al 01/09/2003 ha svolto l’incarico di Comandante della Brigata Multinazionale Sud-Est in Bosnia-Herzegovina.

Ha Comandato la 132^ Brigata corazzata “Ariete” dal 13 ottobre 2003 al 12 novembre 2004 ed in questo periodo, dal 30 gennaio 2004 al 24 maggio 2004, ha ricoperto l’incarico di Comandante della IT JOINT TASK FORCE IRAQ a Nassiriya, nell’ambito dell’Operazione “Antica Babilonia”.

In data 1 gennaio 2005 è stato promosso al grado di Generale di Divisione. Dal 26 novembre 2004 al 2 dicembre 2005 ha ricoperto l’incarico di Vice Capo Reparto Impiego delle Forze presso lo Stato Maggiore dell’Esercito.

Dal 6 dicembre 2005 al 5 dicembre 2006 e’ stato Comandante di EUFOR in Bosnia Erzegovina ed il 5 marzo 2007 e’ stato assegnato al al Comando ARRC in Rheindahlen (GE) con l’incarico di Vice Comandante.

Ha il 3° grado di lingua inglese ed i brevetti di paracadutista e pattugliatore scelto.

Ha conseguito nel 1987 la laurea in Lettere ad Indirizzo Storico presso l’Università di Torino, e nel 2000 la laurea in Scienze Strategiche e Militari presso la stessa Università.

Il Gen. C.A. CHIARINI è insignito da svariate onorificenze tra queste:

  • Ufficiale dell’Ordine Militare d’Italia;
  • Commendatore al merito della Repubblica Italiana;
  • Croce d’argento al Merito dell’Esercito;
  • Croce d'oro con stelletta per anzianita' di servizio
  • Cavaliere dell’ordine di San Gregorio Magno;
  • Medaglia Mauriziana al merito di dieci lustri di carriera militare;
  • Medaglia d'oro di Lungo Comando;
  • Grande Ufficiale dell’Ordine della “Virtu’ Militare” della Repubblica di Romania.

In data 1 gennaio 2009 è stato promosso Generale di Corpo d’Armata.

Il Gen. C.A. CHIARINI è sposato con la Signora Claudia ed ha un figlio, Andrea.